La Camera

 

La Camera

Le Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura italiane sono " sono enti pubblici dotati di autonomia funzionale che svolgono, nell'ambito della circoscrizione territoriale di competenza, sulla base del principio di sussidiarieta' di cui all'articolo 118 della Costituzione, funzioni di interesse generale per il sistema delle imprese, curandone lo sviluppo nell'ambito delle economie locali". Sono enti autonomi dotati di un proprio statuto e di un programma politico, indipendenti finanziariamente e dal punto di vista gestionale. Le Camere di commercio italiane danno vita al sistema camerale, caratterizzato da una struttura “a rete” che tra l’altro rende disponibile in tempo reale i dati di ogni Camera, promuovendo lo sviluppo dell’interconnessione con i sistemi informatici di altre pubbliche amministrazioni.
Le Camere di commercio svolgono le seguenti attività:
1. Attività core (finanziate con il diritto annuale):
- Tenuta e gestione del registro delle imprese
- Formazione e gestione del fascicolo informatico d’impresa
- Tutela del consumatore e della fede pubblica, vigilanza e controllo sulla sicurezza/conformità dei prodotti e sugli strumenti soggetti alla disciplina della metrologia legale, la rilevazione dei prezzi e delle tariffe, il rilascio dei certificati di origine delle merci e documenti per l’esportazione
- Informazione, formazione supporto organizzativo e assistenza alle PMI per la preparazione ai mercati internazionali, con esclusione delle attività promozionali direttamente svolte all’estero
- Valorizzazione del patrimonio culturale e sviluppo e promozione del turismo, con esclusione delle attività promozionali direttamente svolte all’estero
- Orientamento al lavoro e alternanza scuola-lavoro
2.Attività oggetto di convenzione con soggetti pubblici e privati (es. digitalizzazione e risoluzione alternativa delle controversie)
3.Attività in regime di libero mercato «pay per use» (es. attività di assistenza e supporto alle imprese)
La camera di Commercio del Molise è nata dalla fusione volontaria delle Camera di commercio di Campobasso e Isernia ed è nata ufficialmente il giorno 18 gennaio 2016. È il primo caso in Italia di Ente regionale nato su base volontaria.
La sede legale della CCIAA del Molise è a Campobasso, la sede secondaria a Isernia.
Essa, inoltre, si avvale per i compiti operativi dell’Azienda speciale Sviluppo Economico Regione Molise.
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 2 Agosto, 2017 - 10:40