Progetto SYMBI

 

Progetto SYMBI

Industrial Symbiosis for Regional Sustainable Growth and a Resource Efficient Circular Economy

symbi1.pngcciaa_ridotto.jpg

symbi2.jpg

Il Progetto SYMBI
Il Progetto SYMBI contribuirà a migliorare l'attuazione delle politiche di sviluppo regionale e dei programmi relativi alla promozione e alla diffusione della Simbiosi Industriale e dell'Economia Circolare nei 7 paesi partner di progetto, i quali armonizzeranno le proprie politiche sull’Economia Circolare con i dettami del Pacchetto “Economia Circolare” dell’Unione Europea, con lo scopo di trasformare l'Europa in un'economia maggiormente competitiva, basata su un utilizzo efficiente delle risorse.
La Simbiosi Industriale analizza l’interazione tra l'ambiente, l'economia e l'industria, promuovendo la condivisione dei materiali al fine di minimizzare gli sprechi, seguendo il modello di un ecosistema naturale, dove tutto viene riutilizzato.
La Simbiosi Industriale rafforza la crescita e la competitività regionale favorendo:
- Il Risparmio di Materiali e di Energia, attraverso il riutilizzo dei rifiuti e dell'energia, quali sottoprodotti dei processi industriali;
- Nuovi Modelli di Business con commercializzazione di Materie Prime Seconde e con innovativi servizi di gestione dei rifiuti;
- La Riduzione dei Rischi derivanti dalla instabilità esterna, riducendo la dipendenza da materiali importati e da combustibili fossili.
 
symbi3a.jpg
 
OBIETTIVI
“SYMBI ha l'obiettivo di supportare la transizione verso un'economia basata su un utilizzo efficiente delle risorse attraverso processi di Simbiosi Industriale, stabilendo sinergie territoriali per la gestione dei rifiuti, lo scambio di energia e l’utilizzo di prodotti come Materie Prime Secondarie.”
L’Obiettivo Generale del Progetto SYMBI è quello di responsabilizzare le regioni a costruire economie sostenibili, resistenti a pressioni ambientali e cambiamenti climatici.
Il progetto sosterrà l'attuazione di strumenti politici e di misure per la diffusione della Simbiosi Industriale, per aggiungere valore, ridurre i costi di produzione e alleviare la pressione sull’ambiente attraverso una maggiore efficienza nell’utilizzo delle risorse e delle emissioni di gas serra.
noltre, attraverso lo sviluppo delle attività, SYMBI contribuirà a:
- Incoraggiare sistemi regionali di trasformazione dei rifiuti;
- Promuovere l'uso di materie prime secondarie e far nascere un mercato regionale di tali materie;
- Agevolare appalti pubblici verdi;
- Sbloccare gli investimenti da parte di operatori finanziari regionali e locali;
- Esplorare, valutare, espandere e migliorare le attuali pratiche di innovazione industriale negli Eco Sistemi;
- Sensibilizzare l'opinione pubblica sulla Simbiosi Industriale e l'Economia Circolare.

symbi4.png

PARTNERSHIP
Foundation FUNDECYT Scientific and Technological Park of Extremadura (ES) - Lead Partner;
Environment and Territory Regional Ministry of Andalusia (ES);
Malopolska Region - Regional Policy Department (PL);
Chamber of Commerce of Molise (IT);
Slovenian Government Office for Development and European Cohesion Policy (SI);
Municipality of Kozani – Development and Planning Bureau (GR);
Pannon Novum Regional Innovation Nonprofit LTD (HU);
Regional Council of Häme (FI);
Häme University of Applied Sciences Ltd (FI).

NEWSLETTER
Marzo 2018
Settembre 2017
Marzo 2017
Dicembre 2016

ATTIVITÀ
5° Stakeholder meeting. Campobasso 28/09/2018
Workshop Internazionale 20 e 21 Marzo 2018 - Come stimolare lo sviluppo dei mercati di materie prime secondarie 
3° Meeting di lavoro. 29 Settembre 2017
Indagine per rilevare il livello attuale di impiego degli Appalti Pubblici Verdi nel contesto regionale
 

Progetto finanziato da
symbi5.png
European Union | European Regional Development Fund
symbi6.png
Sharing solutions for better regional policies

Contenuto aggiornato al:Lunedì, 1 Ottobre, 2018 - 17:13