VI.VI.FIR

 

VI.VI.FIR

Inviato da ccb0059 il Ven, 14/05/2021 - 11:34
Categoria: 


Vi.Vi.Fir, realizzato da Ecocerved per il sistema camerale, è il nuovo servizio di vidimazione digitale dei formulari per l’identificazione dei rifiuti trasportati.

Dal 20 maggio 2021 e fino al perdurare dello stato d’emergenza sarà l’unica modalità di vidimazione dei formulari fornita dalla Camera di Commercio del Molise.

Attraverso Vi.Vi.Fir   le imprese e gli enti possono vidimare gratuitamente ed autonomamente il formulario di identificazione dei rifiuti trasportati.

L’accesso al servizio è effettuato da un utente (persona fisica) che si autentica mediante identità digitale (CNS, SPID, CIE) e indica l’impresa o l’ente per conto della quale si intende operare.

L’Ufficio Ambiente della Camera di Commercio del Molise è disponibile fisicamente presso la sede di Campobasso per gli utenti che dovessero avere bisogno di informazioni operative sull’utilizzo del nuovo servizio.

Per agevolare gli utenti nella transizione a questo nuovo servizio digitale, è inoltre previsto il 24 maggio 2021, con inizio alle ore 15, un incontro via web per informare imprese, professionisti e associazioni di categoria sulla modalità di accesso e di funzionamento del nuovo servizio.

I vantaggi di Vi.Vi.Fir per le imprese sono innumerevoli:
  • risparmio di tempo: è possibile produrre il proprio formulario online, autonomamente e in qualsiasi momento senza recarsi allo sportello;
  • minore impatto ambientale: grazie alla riduzione della mobilità e delle emissioni;
  • riduzione dei costi: il servizio è gratuito e non richiede l'installazione di software da manutenere nel corso degli anni;
  • semplificazione: l'integrazione con i sistemi gestionali utilizzati dagli utenti consente di evitare la doppia digitazione dei dati.
  • il numero univoco da riportare sul proprio formulario d'identificazione del rifiuto, verrà prodotto direttamente dal nuovo sistema che ne permetterà alfine la vidimazione digitale.
Il seminario è gratuito ma è necessario iscriversi entro le ore 9 del 24 maggio.

Successivamente sarà comunicato, tramite email, il link per accedere alla piattaforma.

Clicca qui se vuoi saperne di più sul servizio oppure vai al video illustrativo del servizio.

 

VIVIFIR in breve  

Tutti i dettagli 
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 14 Maggio, 2021 - 11:52