Progetto Ultranet - Banda Ultra Larga

 

Progetto Ultranet - Banda Ultra Larga

Ultranet è un progetto presentato da Unioncamere al Ministero Sviluppo Economico in riferimento all’ “Avviso pubblico del 7 dicembre 2016 per la diffusione della potenzialità della Banda ultra larga e il rafforzamento della capacità amministrativa in ambito locale” e finanziato dal Ministero stesso con Determina Direttoriale del 2 marzo 2017.
La banda ultralarga (BUL) è una condizione necessaria per la trasformazione digitale del Paese e delle imprese e riveste un’importanza strategica per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva, come stabilito nella strategia EU 2020.
QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO?

Il progetto ha l'obiettivo di favorire la conoscenza e la diffusione della BUL come strumento e volano dello sviluppo dei territori tra imprese, pubblica amministrazione e società civile, attraverso la realizzazione di iniziative di informazione e comunicazione realizzate dalle Camere di commercio.

Il Molise è tra le regioni in cui saranno prioritariamente realizzate le attività del progetto nazionale.

In questo modo, il sistema camerale intende contribuire alla riduzione del ritardo digitale accumulato dal nostro Paese, quart’ultimo nella classifica dei 28 Stati dell’Unione europea secondo il Digital Economy and Society Index 2017.

Nel corso dell'evento saranno inoltre illustrate le opportunità e le potenzialità per le imprese connesse alle tecnologie di "Impresa 4.0", per uno sviluppo competitivo dell'intera economia molisana.

Per saperne di più:
Visita il sito Ultranet
Scrivi a questa mail
Guarda questo video
 

Eventi 
12 dicembre 2018 La banda ultra larga: un’opportunità per la crescita digitale delle imprese molisane
Durante l'evento, oltre a parlare di BUL, saranno inoltre illustrate le opportunità e le potenzialità per le imprese connesse alle tecnologie di "Impresa 4.0", per uno sviluppo competitivo dell'intera economia molisana.

20 novembre 2018 La banda ultralarga per l'economia digitale 

Contenuto aggiornato al:Giovedì, 6 Dicembre, 2018 - 10:30