COVID-19

 

COVID-19

Inviato da ccb0120 il Lun, 22/02/2021 - 17:34
Categoria: 

Con ordinanza del 19 febbraio 2021 il Ministero della Salute ha disposto che il Molise sia collocato nella fascia di rischio "Arancione", con decorrenza dal 21 febbraio per 15 giorni.

Con Ordinanza del Presidente della Giunta regionale n. 11 del 20 febbraio 2021 è stata prorogata la zona rossa fino al 7 marzo per i seguenti comuni Termoli, Acquaviva Collecroce, Campomarino, Casacalenda, Castelmauro, Civitacampomarano, Colletorto, Guardialfiera, Guglionesi, Larino, Mafalda, Montecilfone, Montefalcone nel Sannio, Montemitro, Montenero di Bisaccia, Montorio nei Frentani, Palata, Petacciato, Portocannone, Ripabottoni, Rotello, San Felice del Molise, San Giacomo degli Schiavoni, San Giuliano di Puglia, San Martino in Pensilis, Santa Croce di Magliano, Tavenna e Ururi.

Inoltre, le medesime disposizioni sono estese anche ai territori comunali di Bonefro, Lupara, Montelongo, Morrone del Sannio e Provvidenti.

Scarica l'infografica per i dettagli delle attività individuali e economiche consentite e i conseguenti limiti previsti.

Contenuto aggiornato al:Lunedì, 22 Febbraio, 2021 - 17:35