BOLLETTINI INGANNEVOLI

 

BOLLETTINI INGANNEVOLI

Inviato da ccb0003 il Ven, 09/08/2019 - 09:19
Categoria: 
Informiamo gli utenti che in questi giorni, come spesso accade nel periodo del versamento del diritto annuale dovuto alla Camera di Commercio, sono stati spediti alle imprese dei bollettini di pagamento ingannevoli con diciture ed elementi che richiamano l’obbligo a pagare in quanto iscritte al Registro delle Imprese.
La Camera di Commercio sottolinea che tali bollettini sono del tutto estranei alle attività istituzionali dell’ente e che trattasi di iniziative commerciali private. Pertanto tali versamenti non sono in alcun modo obbligatori ma si riferiscono ad adesioni commerciali finalizzate all’inclusione dei nominativi delle Imprese in elenchi, cataloghi o registri (anche relativi ad eventuali marchi e brevetti) e pertanto del tutto volontari.
Si ricorda infine che il pagamento del diritto annuale, tributo obbligatorio, non viene effettuato tramite bonifico bancario o bollettino postale, ma solo ed esclusivamente tramite Modello F24 o tramite la piattaforma online PagoPA.
In caso di dubbi sulla legittimità di richieste di pagamento è possibile fare una verifica presso gli sportelli camerali oppure scrivendo alla mail urp@molise.camcom.it.
 
 
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 9 Agosto, 2019 - 09:23