ALBO GESTORI AMBIENTALI

 

ALBO GESTORI AMBIENTALI

Inviato da ccb0003 il Mer, 17/04/2019 - 17:16
Categoria: 
Ricordiamo che il 30 aprile 2019 scade il termine per il versamento del diritto annuale d’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali, così come previsto dall’art 24, comma 4, del DM 120/2014.
L’omissione del pagamento nel termine di cui sopra comporta la sospensione d’ufficio dall’Albo, che permane fino a quando non viene data prova, alla Sezione regionale, dell’eseguito pagamento (comma 7 dello stesso articolo). Durante il periodo di sospensione l'impresa non può svolgere l'attività della categoria sospesa. Inoltre non verranno deliberate variazioni e/o rinnovi.
Le iscrizioni che risultano sospese da oltre un anno senza aver regolarizzato i pagamenti sono cancellate d'ufficio (art. 20, comma 1, lettera f), D.M. 120/2014).
Pertanto, al fine di evitare la sospensione, nel caso in cui l’impresa non vi ha ancora provveduto, può effettuare il pagamento del diritto annuale d’iscrizione, in modalità telematica, collegandosi sul sito ufficiale dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali.
Ricordiamo che all'interno del sito ufficiale dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali, nell’area riservata alle imprese, è disponibile il servizio per il pagamento telematico del diritto in questione alla voce “Diritti”. In questo modo è possibile provvedere al versamento mediante carta di credito o MAV Elettronico Bancario pagabile senza alcuna commissione aggiuntiva mediante qualsiasi istituto bancario sia on-line, sia presso qualsiasi sportello bancari.
Per eseguire il pagamento si deve accedere al portale e si deve selezionare la voce "Login Imprese".
Pagando direttamente on-line tramite l’area riservata il diritto viene registrato in automatico; non è quindi necessario inviare la copia di pagamento alla Sezione.
Contenuto aggiornato al:Mercoledì, 17 Aprile, 2019 - 17:16