Incentivi alle imprese

 

Incentivi alle imprese

Progetto "Servizi di Orientamento al lavoro e alle professioni" – annualità 2019 – Ripartono gli incentivi per la promozione di Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (già Alternanza Scuola Lavoro)    
Anche per l’anno in corso la Camera di Commercio del Molise promuove l’offerta di percorsi di Alternanza Scuola Lavoro, ridenominati Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento. Tornano gli incentivi alle imprese per stimolare l’accoglienza di studenti, nel segno della continuità rispetto alle precedenti edizioni 2017 e 2018 dell’avviso, ma anche con interessanti novità.
L’iniziativa è collocata, ancora una volta, nell’ambito del Progetto "Servizi di Orientamento al lavoro e alle professioni", che si sviluppa in tre annualità, fino a tutto il 2019.
L’obiettivo dell’avviso resta quello di favorire il raccordo tra scuola e mondo del lavoro e, pertanto, l’agevolazione attribuita non si configura come Aiuto di Stato, bensì come riconoscimento per la funzione sociale che viene svolta dai soggetti ospitanti.
Destinatari degli aiuti sono i soggetti che ospitano uno o più studenti in Percorsi dedicati, ai sensi della Legge n. 107 del 13/7/2015 (come modificata dall’art. l’art. 1, comma 784, della legge 30 dicembre 2018, n. 145), e che risultino iscritti nel Registro dell’Alternanza Scuola Lavoro (RASL) tenuto dalle Camere di Commercio.
Queste le principali novità rispetto al bando 2018:
1. Sono ammissibili ai finanziamenti percorsi della durata di almeno 35 ore svolti nel periodo tra il 1/9/2018 e il 5/10/2019, in riferimento ad una o più convenzioni sottoscritte con Istituti Scolastici e/o Centri di Formazione Professionale;
2. Il valore del contributo riconosciuto è € 800 per la realizzazione di n. 1 percorso individuale; € 1.200 per n. 2 percorsi individuali; € 1.600 per n. 3; € 2.000,00 per n. 4 percorsi individuali; a tale misura possono aggiungersi ulteriori risorse.
Per partecipare all’assegnazione delle risorse i soggetti interessati dovranno presentare domanda esclusivamente a mezzo PEC a partire dalle ore 10.00 del 10/06/2019 sino alle ore 23.59 del 5/10/2019, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento dei fondi disponibili. La dotazione complessiva è pari a € 40.000,00.
 
Si rimanda all’avviso e si invita a contattare gli Uffici camerali per tutte le informazioni o per eventuali chiarimenti sulle modalità di partecipazione all’iniziativa
 
La modulistica da utilizzare è disponibile negli allegati di questa pagina.
Contenuto aggiornato al:Venerdì, 24 Maggio, 2019 - 13:27